Articoli, Strategie, Suggerimenti

10 consigli imperdibili per vendere online e trattare coi clienti

Metti i clienti al centro del tuo lavoro online. Il fattore “servizio”, più della concorrenza del prezzo è determinante per emergere nella massa dei negozi online. Cosa fare? Online il tuo rapporto col cliente si svolge per iscritto (in chat o nei commenti), quindi il primo passo è personalizzare il tuo linguaggio. Parlare come parla il tuo cliente (senza tecnicismi o formalità) aiuta a eliminare le barriere tra di voi e a creare un rapporto diretto e di fiducia.

 

  1. Poni tante domande, manifesta il tuo interesse a risolvere i suoi problemi, ma soprattutto indirizza la conversazione verso risposte affermative/positive.
  2. Copia i modi di parlare e lo slang del tuo cliente ideale, cerca di “assomigliargli” quanto più possibile. Per capire come si esprime il tuo pubblico è sufficiente visitare i blog, i forum e i gruppi di riferimento all’interno del settore dove operi, dove si muovono i prospect di tuo interesse: prendi nota dello slang che utilizzano, ed usalo poi all’interno delle tue comunicazioni.
  3. Usa frasi brevi e chiare senza tecnicismi o parole difficili con un tono amichevole.
  4. Evita quando è possibile di usare l’IO e invece focalizzati sul TU (rivolto al cliente)
  5. Programma la tua attività online con la finalità di dimostrare di conoscere i desideri del tuo pubblico e di sapere come esaudirli.
  6. I clienti decidono l’acquisto in base a uno slancio emozionale poi si giustificano con argomenti razionali, quindi devi parlare ai desideri dei tuoi clienti.
  7. Parla dei tuoi prodotti evidenziando le caratteristiche positive e i problemi che risolvono.
  8. Usa l’empatia nelle conversazioni, mettiti sempre nei suoi panni.
  9. Ove possibile racconta una storia sui tuoi prodotti o sulla tua azienda (storytelling). E’ il modo migliore per far passare la passione che provi per il tuo lavoro. Ricorda che raccontare una storia non significa descrivere meramente il prodotto, ma inserirlo dentro una trama in grado di coinvolgere il tuo pubblico, facendo in modo che si identifichi nel protagonista e quindi aumenti il suo desiderio di acquistare l’oggetto in questione. Un classico esempio sono le storie che narrano come può migliorare la vita di chi possiede quel prodotto, o dei benefici che può ottenere chi lo utilizza.
  10. Abbatti ogni ostacolo tecnico per l’acquisto, il flusso deve essere semplice, chiaro e unico!

Ricevi consigli dai nostri esperti via email.

Gratuito, disicrizione immediata con un click.