Articoli, Marketing, Strategie, Suggerimenti

6 motivi per cui non riesci a coinvolgere il tuo pubblico sui social

Coinvolgere il proprio pubblico è uno dei KPI (indicatori chiave di prestazione) più importanti per qualsiasi gestore di social media e se non lo è, lo dovrebbe essere. L’engagement può portare a possibili conversioni e ad una più ampia platea di follower. Allora perché molte aziende non riescono a ricevere commenti, like e condivisioni per i loro post sui social media?

Qui delineiamo 6 possibili motivi e indichiamo una soluzione.

1. I tuoi obiettivi non sono chiaramente definiti

Seleziona 3 KPI misurabili, come il numero dei fan, i like a post, i commenti, ecc.

Imposta il tuo budget settimanale o mensile sui tuoi social media..

Definisci la tua strategia dopo aver analizzato il comportamento dei tuoi clienti “ideali” (non importa se siano già tuoi seguaci).

2. Non ti impegni per il tuo pubblico

Come puoi pretendere di coinvolgere il tuo pubblico se tu per primo non sei attivo sui social? Uno dei trucchi migliori per aumentare il proprio engagement è quello di cercare gli hashtag della tua nicchia o settore e lasciare commenti autentici – avvia la creazione di una rete di contatti e la rete tornerà da te! Riassumendo:

  • Segui gli altri e condividi e commenta i loro post
  • Rispondi sempre ai commenti che ti riguardano
  • Imposta Google Alerts per vedere ogni volta che qualcuno menziona il tuo account

3. Non pubblichi contenuti interessanti

Se i tuoi contenuti/post non stanno coinvolgendo quanto vorresti, c’è la possibilità che nessuno li stia vedendo e che siano sommersi nella newsfeed da altri account che pubblicano più regolarmente. Con i cambiamenti degli algoritmi dei social media recenti, ogni piattaforma ha regole diverse su come è visualizzato il contenuto.

  • Scopri quali sono i contenuti più performanti per ogni piattaforma
  • Crea un calendario editoriale chiaro e seguilo!
  • Investi in un software di gestione dei social media

4. Pubblichi troppo

Proprio come i tuoi post possono perdersi tra i contenuti degli altri se non pubblici abbastanza, il tuo pubblico si defilerà se posti troppo spesso. Bisogna avere un equilibrio. Puoi trovarlo analizzando gli account dei tuoi concorrenti e controllare i loro ritmi di pubblicazione.

  • Trascorri un po ‘di tempo guardando gli account dei tuoi concorrenti e nota cosa stanno facendo per ottenere l’engagement del pubblico.
  • Riduci i tuoi contenuti e classificali – il post di lunedì su questo argomento, martedì qualcosa di diverso, mercoledì un’altra cosa e così via. I tuoi lettori sapranno cosa aspettarsi piuttosto che visitare un account disordinato.

5. Non stai pubblicando contenuti di qualità

Da quando la gente ha capito che puoi fare soldi coi social media, la qualità dei contenuti dei social media ha raggiunto nuovi standard e devi adattarti. La pubblicazione di contenuti di qualità significa due cose distinte: innanzitutto il contenuto deve essere ad alta definizione e, in secondo luogo, deve portare sostanza. Gli studi hanno dimostrato che le persone usano i social per due ragioni: come una forma di evasione o per ottenere informazioni preziose.

  • Ancora una volta, guarda i social media dei tuoi concorrenti e annota tutto ciò che ti piace dei loro contenuti. Scopri come puoi inserirli nella tua strategia.
  • Assicurati di utilizzare gli aggiornamenti della piattaforma. Molti ora utilizzano Stories di Instagram per promuovere i loro video di YouTube, i post sul blog o anche condividere notizie esclusive per i loro follower.
  • I tuoi contenuti dovrebbero variare a seconda della piattaforma dove stai pubblicando – il tuo pubblico di Twitter potrebbe preferire contenuti diversi dal tuo pubblico di Instagram.

6. Non stai raggiungendo il tuo pubblico

Per coinvolgere il pubblico giusto, è necessario utilizzare hashtag corretti. Ma cosa dovresti fare quando questo non è sufficiente per avere un impatto reale sui tuoi KPI?

  • Utilizza le FacebookAds e specifica il tuo pubblico in interazione
  • Assicurati sempre che i link ai tuoi social media siano presenti in ogni tua email e che il tuo sito web sia collegato ai tuoi account.
  • Offri qualcosa di valido per il tuo pubblico
  • Lavora con gli influencer del tuo settore. Sono il modo migliore per coinvolgere il pubblico, soprattutto se stai già utilizzando i passaggi di cui sopra, ma ancora non stanno ottenendo un engagement significativo. Scopri chi sono gli influencer nella tua nicchia e contattali per una collaborazione.

E questo è tutto! Se sei nuovo alle strategie di marketing sui social media, comincia a lavorare lentamente su questi passaggi e se hai bisogno di aiuto saremo lieti di rispondere alle tue domande!

Ricevi consigli dai nostri esperti via email.

Gratuito, disicrizione immediata con un click.