Articoli, Creatività, Strategie, Suggerimenti

Promuovere il tuo (Air)shop in 10 passi

Vorresti la bacchetta magica per promuovere il tuo Airshop? Mi dispiace, non esiste.
Ma puoi seguire questi 10 semplici suggerimenti con costanza e coerenza e vedere in breve tempo dei risultati sempre più significativi.

1 Pianifica una strategia di Content Marketing

Senza un piano non si arriva da nessuna parte. Un eCommerce ha bisogno di una strategia di content marketing. Ovvero, come raggiungere il tuo pubblico? Articoli sul blog, social media, video, newsletter. Per risparmiare tempo e soldi devi creare un calendario editoriale onnicomprensivo e programmare tutto. Periodicamente bisogna valutare i risultati, proseguire e far crescere ciò che funziona, correggere o abbandonare ciò che non funziona.

2 Crea contenuti inediti e originali

I contenuti originali sono quelli che crei e non copi o condividi da altre fonti. I contenuti originali ti identificano e spingono il pubblico a cercare proprio te e di conseguenza a scoprire il tuo negozio e il tuo stile. Video, articoli di blog, podcast e ebook, contribuiscono a trasformare il tuo eCommerce in un punto di riferimento per chi è interessato al mercato in cui operi.

3 Usa contenuti generati dagli utenti

Lo user generated content (UGC) sfrutta l’interazione con i propri clienti, senza dover investire troppo tempo o denaro in una campagna di marketing. Stimolate i clienti a farsi foto coi prodotti, stimolate la discussione sui vostri social, stimolate le recensioni.

4 Pianifica i social network

Nell’ottica di spendere il meno tempo possibile sui social network per reinvestirlo utilmente in altro modo, utilizza tutti i tool che ti semplificano la vita. Ad esempio per Instagram è utilissimo Gramblr.

5 Avvia programmi fedeltà

Un solido programma fedeltà spinge le persone a ritornare in un eCommerce, facendole sentire apprezzate per aver speso dei soldi nel negozio virtuale. L’obiettivo è quello di convincere i clienti più fedeli a spendere qualcosa in più, dando loro qualcosa in cambio in segno di apprezzamento.

6 Crea alcuni video “How-to” per mostrare come usare i prodotti

Su Youtube si possono instaurare ottime relazioni con i clienti, creando tutorial. Qualunque sia il prodotto che mettete in vendita, farne apprezzare in video le caratteristiche e il corretto utilizzo gratificherà un pubblico attento e interessato.

7 Affronta tematiche controverse per alimentare la discussione

I clienti sono intelligenti e vogliono sentire campane diverse. Pensate a un modo per creare contenuti controversi che infiammino il dibattito. Ogni settore ha i suoi punti critici, le discussioni anche movimentate, se controllate, stimolano l’interesse della community come poco altro.

8 Inserisci foto in tutti i contenuti

Le persone sono più propense a cliccare link e a continuare la lettura se il contenuto contiene delle foto. Lasciate da parte le foto di stock e prendete in considerazione l’ipotesi di scattare le vostre foto professionali per aumentare ulteriormente l’interesse del pubblico.

9 Dai un’immagine viva al tuo shop con Instagram

Instagram è la community per chi ama le immagini. Se avete la possibilità di scattare foto ai vostri prodotti, Instagram è perfetto per mostrarli in anteprima, per far vedere i prodotti mentre vengono usati o indossati e per condividere contenuti inviati dagli utenti.

10 Invita i clienti a scrivere recensioni del negozio o dei prodotti

Le recensioni sono il perno del passaparola e quindi della credibilità: convincono altri clienti ad acquistare sulla base dei feedback degli utenti. Pensateci: quante volte avete fatto acquisti online fidandovi di recensioni e opinioni di chi aveva già comprato il prodotto?

Ricevi consigli dai nostri esperti via email.

Gratuito, disicrizione immediata con un click.