Articoli, Business, Strategie

Vendere e comprare su Whatsapp è facile, veloce e sicuro? Si, con Airshop

Ci sono mille ragioni per cui sempre più aziende usano Whatsapp nel loro business. Whatsapp lo hanno tutti, è gratuito e i clienti possono messaggiare direttamente con i negozi. Le aziende possono fare marketing su Whatsapp, profilando i clienti, facendo customer care, lanciando offerte specifiche sui propri canali per gli affiliati.
Ma il fenomeno più interessante è l’abitudine di appoggiarsi a Whatsapp per concludere vendite, di fatto, online. Come? Vediamo lo schema più comune:

  • Il negozio ha un account Instagram dove espone il meglio dei suoi prodotti in vendita.
  • Nella bio scrive “per info e spedizioni → contatto Whatsapp”.
  • Il cliente scopre un prodotto che gli piace e scrive su Whatsapp per avere informazioni.
  • Quando raggiungono un accordo, negozio e cliente pianificano le mosse successive: come pagare e successivamente come spedire.

Il tutto senza dover necessariamente passare da un sito e relativo carrello. Semplice? Si, di fatto è la forma più diffusa di chat commerce e il sistema di compravendita online più usato dalle piccole realtà.

Quali sono i problemi di questo metodo?

Pagamenti I metodi di pagamento in questo schema sono solitamente concordati e variano in base alla disponibilità del negozio e del cliente. Bonifico, ricarica Postepay e contrassengo sono i più comuni. Ma nei primi due casi, il cliente deve fare uno “sforzo” (es. andare in banca o alle poste) e il negozio ha la certezza del pagamento solo nel giro di alcuni giorni. Nel caso del contrassegno, il cliente paga quando la merce arriva a casa (però deve esserci!), ma paga di più rispetto a una spedizione normale. Per il negozio, d’altra parte, si tratta di un sistema oneroso, soprattutto nel caso in cui la merce torna indietro.

Spedizioni Nella maggior parte dei casi non c’è un flusso codificato. Le spedizioni sono programmate in modo “casalingo” dai negozi. Questo significa per i negozi dover chiamare il corriere, una volta ricevuto il pagamento, e organizzare pick up e spedizione. Per i clienti significa tempi generalmente più lunghi per ricevere l’oggetto che si è acquistato. Inoltre spesso queste spedizioni non sono tracciate con tutto quello che questo comporta.

E usando Airshop?

Con Airshop il negozio crea un link di pagamento e lo condivide in chat su Whatsapp (ma funziona anche su Messenger o su SMS). Questo link permette al cliente di pagare subito e come preferisce. Utilizzando metodi sicuri:

  • Carta di Credito Mastercard, Visa
  • Paypal
  • Bonifico sepa direct (con accredito diretto)
  • Contrassegno con invio immediato gestito da Airshop

Così la spedizione può partire subito! Oltre a questo Airshop organizza in automatico la spedizione per il negozio, velocizzando ulteriormente tutto il processo. A completare il servizio, Airshop mette a disposizione il tracking della spedizione per la sicurezza di entrambi e offre al negozio uno strumento estremante facile per tenere sotto controllo la lista degli ordini conclusi e il loro stato di evasione.

Whatsapp ha avvicinato le persone, Airshop permette di comprare e vendere su questo canale in sicurezza e velocità.

Ricevi consigli dai nostri esperti via email.

Gratuito, disicrizione immediata con un click.